Corsi 2015-2016


Contro la “cultura dello scarto”:
dalla PAURA alla SPERANZA.
DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA
E IMPEGNO POLITICO

Layout 1Il corso, legato all’espressione di Papa Francesco «cultura dello scarto», non ha certo la pretesa di esaurire un tema così ampio e complesso. Mira, però, a fornire ai partecipanti una panoramica pluralistica e diversificata (per discipline e docenti coinvolti) di informazioni e stimoli per ulteriori, necessari approfondimenti.

Il percorso formativo per chi si iscrive ai corsi, con incontri bisettimanali, quest’anno è concentrato soprattutto nel I quadrimestre (in cui si svolge una serrata parte teorica) limitandosi il II quadrimestre a una serie di esperienze ed incontri pratici, come da programma. Sono previsti convegni e una tavola rotonda. In connessione alle attività curriculari del corso, l’Istituto promuove anche quattro incontri alla“Cattedra del dialogo”.

Nel complesso si svolgeranno almeno 30 incontri, per più di 60 ore di didattica frontale (nel caso delle lezioni, ogni incontro è di 2 ore: una di relazione e una di dibattito fra docente e uditori), con la partecipazione attiva di tutti i corsisti. Il corso è totalmente gratuito ed aperto a tutti: cittadini italiani e non, credenti e non credenti. Dà diritto a un attestato di frequenza.

Inoltre, è in corso la richiesta per l’assegnazione di 5 crediti formativi integrativi per gli studenti del DIGIEC dell’Università Mediterranea, nel caso di frequenza regolare e attiva ad almeno 35 ore su 65.

 

PROGRAMMA CORSO 2015-2016

 

INTRODUZIONE

Giovedì 22 ottobre 2015
1. L’utopia del costituzionalismo cosmopolita contemporaneo: «nessuno escluso». L’attenzione verso: a) gli ultimi (uguaglianza), b) i lontani nello spazio (non cittadini) e c) nel tempo (generazioni future) [Prof. Antonino Spadaro, Ordinario di Diritto costituzionale, Diritto pubblico comparato e Dottrina dello Stato, Università Mediterranea di Reggio Calabria]

 

PROFILI FILOSOFICI E SOCIOLOGICI

Venerdì 23 ottobre 2015
2. Un’altra rotta: la via della convivialità (e della decrescita?) [Prof.ssa Giovanna Cassalia, insegnante di Antropologia filosofica ISSR]

Giovedì 29 ottobre 2015
3. La politica come “amico-nemico” in C. Schmitt: dato di partenza, ma non di arrivo [Dott. Vincenzo Musolino, Dottore di ricerca in filosofia politica, Università di Messina]

Venerdì 30 ottobre 2015
4. Cultura dello scarto ed emarginazione sociale: perché non funziona [Prof.ssa Tiziana Tarsia, contrattista di Metodi e tecniche di servizio sociale, Università di Messina]

 

PROFILI ECONOMICI

Giovedì 5 novembre 2015
6. Cenni storici sull’economia calabrese: non siamo sempre stati terra d’emarginazione [Dott. Andrea Filocamo, Ricercatore nell’Università Mediterranea Reggio Calabria]

Venerdì 6 novembre 2015
7. Il modello mediterraneo di startup [Prof. Domenico Nicolò, Associato di Economia aziendale, Università Mediterranea di Reggio Calabria]

Giovedì 12 novembre 2015
8. L’economia secondo Papa Francesco [Prof. Tonino Perna, Ordinario di Sociologia economica – Università di Messina Prof. Domenico Marino, Associato di Politica Economica – Università Mediterranea Reggio Calabria]

Venerdì 13 novembre 2015
9. L’economia di comunione: per un uso intelligente e solidale del profitto [Dott.ssa Amelia Stellino, referente Economia di Comunione e consulente Università Mediterranea di Reggio Calabria]

 

PROFILI POLITICI

Giovedì 19 novembre 2015
10. I diritti degli ultimi nella CEDU [Prof. Francesco Manganaro, Direttore Digiec,Ordinario di Diritto amministrativo e Diritto degli Enti locali, Università Mediterranea di Reggio Calabria]

Venerdì 20 novembre 2015
11. Pieno sviluppo della persona umana e welfare generativo [Dott.ssa Simona Polimeni, Dottoranda nell’Università Mediterranea di Reggio Calabria]

Giovedì 26 novembre 2015
12. I diritti sociali sono“di tutti”: l’esperienza del Comitato sociale europeo [Prof. Claudio Panzera, Ricercatore e docente di Diritto regionale e Giustizia costituzionale, Università Mediterranea di Reggio Calabria]

Venerdì 27 novembre 2015
13.Niente“scarti”in città: «la periferia al centro». Profili giuridico-amministrativi [Prof. Antonino Mazza Laboccetta, Ricercatore di Diritto amministrativo e di Diritto urbanistico, Università Mediterranea di Reggio Calabria]

Giovedì 3 dicembre 2015
14.Niente“scarti”in città: «la periferia al centro». Profili paesaggistico-architettonici [Dott.ssa Gabriella Pultrone, Ricercatrice e docente di Urbanistica, Università Mediterranea Reggio Calabria] Convegno scientifico (fra il 7 e il 13 dicembre)

  1. L’incidenza macroeconomica della dottrina sociale della Chiesa.

 

ALCUNI CASI PRATICI

Giovedì 17 dicembre 2015
16. Tentativi di superamento della “cultura dello scarto”: un’esperienza forense di aiuto ai minori [Prof.ssa Franca Panuccio, Associato di Diritto privato comparato e di Diritto dell’informatica, Università di Messina]

Venerdì 18 dicembre 2015
17. Tentativi di superamento della “cultura dello scarto”: il caso della Caritas diocesana [Don Antonino Pangallo, Direttore Caritas diocesana]

Giovedì 14 gennaio 2016
18. Tentativi di superamento della “cultura dello scarto”: la Casa della Carità di Scilla [Mons. Domenico Marturano]

Venerdì 15 gennaio 2016
19. Cultura dello scarto e disabilità: magistero della Chiesa e diritti degli ultimi [Avv. Angelo Marra, Dottore di ricerca in Diritto civile Università Mediterranea Reggio Calabria]

Giovedì 21 gennaio 2016
20. Contro la “cultura della scarto”: problemi della condizione omosessuale e scelte del magistero [P. Vincenzo Toscano, s.J. – Avv. Lucio Dattola, Presidente Arcigay, RC]

CONCLUSIONI 
Venerdì 22 gennaio 2016
21. Gli ultimi saranno i primi. La pietra “scartata” dai costruttori è divenuta testata d’angolo [P. Giovanni Ladiana, s.J.]

 

CATTEDRA DEL DIALOGO
[sede Saletta Mons. G. Ferro]

Martedì 24 novembre 2015
22. Gli ultimi e il multiculturalismo [Prof. Luigi D’Andrea, Ordinario di Diritto costituzionale Università di Messina]

Martedì 26 gennaio 2016
23. Il principio, etico e giuridico, di fraternità non prevede scarti sociali [Prof. Filippo Pizzolato, Ordinario di Istituzioni di diritto pubblico Università Milano – Bicocca e Dottrina dello Stato – Università cattolica del Sacro Cuore Milano]

 

 

 

Programma II SEMESTRE

Febbraio – Maggio 2016

 

  • Lunedì 29 febbraio, ore 18.00, Sala Mons. G. Ferro, Via T. Campanella – RC

(accanto Libreria Paoline)

Incontro con il Sindaco di Reggio Calabria, Avv. Giuseppe Falcomatà e il Dott. Lucio Dattola, Consigliere Comunale

 

  • Sabato 5 marzo, ore 18.00 Aula D. Farias, Issr-RC

Incontro dei corsisti con l’Associazione LIBERA

 

  • Martedì 8 marzo, ore 17.30, Aula D. Farias, Issr-RC

Incontro fra i gruppi ecclesiali sull’Enciclica “Laudato sì” di Papa Francesco

 

  • Martedì 22 marzo, ore 18.15, Sala Mons. G. Ferro, Via T. Campanella,63 – RC

(accanto Libreria Paoline) – Cattedra del Dialogo

  1. Alberto Remondini sJ., Contro la “cultura dello scarto”. Teoria e prassi della lotta all’emarginazione sociale

 

  • Giovedì 24 marzo, ore 15.30, Sala conferenze DIGIEC, Università Mediterranea di Reggio Calabria (Palazzo Sarlo, Via T. Campanella, 28/a)

Prof. Serge Latouche, [Emerito di Sc. Econ. all’Università di Parigi XI e all’Inst. d’ét. du Dev. Éc. et Soc. (IEDES) di Parigi], La decrescita per uscire dalla crisi

 

  • Giovedì 7 aprile, ore 18.00, Aula D. Farias, Issr-RC

Incontro dei corsisti con il Movimento RNT (Reggio Non Tace)

 

  • Giovedì 14 aprile, ore 18.00, Aula D. Farias, Issr-RC

Incontro dei corsisti con l’Associazione LP-PC (Laboratorio Politico – Patto Civico)

 

  • Martedì 17 maggio, ore 18.15, Sala Mons. G. Ferro, Via T. Campanella,63 – RC

(accanto Libreria Paoline) – Cattedra del Dialogo

Prof. Luca Parisoli [Professore di Storia della filosofia medioevale, Università della Calabria, Cs], La Chiesa e gli “ultimi” prima, durante e dopo il Concilio Vaticano II.

Commenti chiusi