Sintesi Attività Anno Sociale 2010 – 2011

L’Istituto diocesano di formazione all’impegno sociale e politico, nel  suo 20° anno di vita, ha sviluppato le proprie attività didattiche con corsi interni strutturati in seminari interdisciplinari e  consolidato una serie di iniziative e collaborazioni con altri organismi diocesani e realtà associative e culturali della nostra città.

Il corso interno ha avuto come tema “Merito Condivisione Comunione. La crisi come occasione per il cambiamento?”; gli incontri si sono tenuti con cadenza bisettimanale dal mese di novembre al mese di aprile.

Ad un ciclo organico di lezioni frontali sono seguiti laboratori sperimentali di gruppo su: Partecipare è possibile: il caso della città di Chelsea (2 incontri), Cronache da un’Italia minima: Cortile Cascino,  Laboratorio Politico.

 

SEMINARIO INTERDISCIPLINARE

Il seminario interdisciplinare su “Merito Condivisione Comunione. La crisi come occasione per il cambiamento?”  ha registrato una media di frequenza di circa 15 partecipanti sui 21 iscritti e si è sviluppato in 31 incontri cosi articolati: prof. Antonino Spadaro (Fra “competizione” (merito) e “condivisione” (solidarietà): quali riforme istituzionali/costituzionali sono possibili?) 2 incontri; prof. Francesco Manganaro (Quale università? Riflessioni sul cambiamento e l’innovazione) (Amministrazione e corruzione: un binomio inscindibile?); dott. Francesco Macheda (Esempi e forme di buona amministrazione) 2 incontri, (La Public Governance, origini, approcci ed  opportunità. Profili comparati); prof.ssa Giovanna Cassalia (Spazi politici e voglia di comunità), (L’agire politico e la libertà in esercizio: per una prassi di responsabilità solidale); p. Giovanni Ladiana s.j. (Col Profeta Elia: il contesto storico), (Col Profeta Elia: i primi passi), (Col Profeta Elia: far fronte alla storia), (Col Profeta Elia: l’eredità di Elia); prof. Antonino Mazza Laboccetta (Merito e condivisione nel lavoro flessibile), (Fattori di distorsione del sistema istituzionale); prof.ssa Francesca PanuccioDott. Giuseppe Creazzo – in collaborazione con l’Unione Giuristi Cattolici (“La riforma della giustizia” – La crisi come occasione per il cambiamento?); prof.ssa Francesca Panuccio (Una crescita, un percorso, un’occasione? – La crisi come occasione per il cambiamento?), (“Informazione e diritto”) in previsione dell’incontro con Marina Villa; prof.ssa Tiziana Tarsia (Partecipare è possibile: il caso della città di Chelsea – Laboratorio) 2 incontri, (Cronache da un’Italia minima: Cortile Cascino – Laboratorio) 2 incontri; prof. Can. Domenico Marturano (Lo sviluppo eticamente accettabile, nuovi stili di vita, solidarietà e sussidiarietà);  dott. Massimiliano Sgroi (Evasione ed elusione fiscale: pagare tutti per pagare meno o pagare meno per pagare tutti?); prof. Domenico Nicolò (La crisi del tessuto produttivo della provincia di Reggio Calabria); prof. Claudio Panzera (Fra merito e solidarietà: il federalismo fiscale in Italia, “miti e realtà di un processo riformatore”); dott.ssa Magda Galati (Laboratorio politico); prof. Paolo Arcudi (Globalizzazione e cambiamento: crisi dell’identità culturale e conseguenze sulle persone); prof. Roberto Petrolino – dott. Carmine Gelonese – prof. Giovanni Marcianò (Associazioni e territorio: un’assunzione di responsabilità profetica – La crisi come occasione per il cambiamento?); prof.ssa Marina Villa (La crisi della comunicazione politica e della partecipazione).

 

La rassegna stampa del corso, curata anche quest’anno dalla dott.ssa Vittoria Modafferi è stata pubblicata sul  settimanale diocesano “LAvvenire di Calabria” .

***

Le attività didattiche sono state integrate da seminari esterni ed esperienze di buone pratiche con visite a strutture operanti nel sociale. Quest’anno si è scelto di visitare Casa Corigliano ad Acciarello di Villa S. Giovanni; è stata un’esperienza concreta che ci ha permesso di conoscere una struttura rinnovata.

Sono esperienze queste, ancora troppo poco conosciute, che necessitano di un impegno concreto della comunità cristiana e di tutte le persone di buona volontà che hanno a cuore i problemi dei più deboli.

           

 

Seminari esterni ed iniziative culturali:

  • “La politica come alta forma di carità: testimonianze di cattolicesimo democratico” – Prof. Enzo Balboni – Cattedra dei Non Credenti
  • “L’Arcivescovo alla città” – Presentazione libro dell’Arcivescovo Mons. Vittorio Mondello -ssa Francesca Panuccio, Mons. Salvatore Nunnari, Dott. Enzo Romeo
  • “La riforma federale dello Stato” – Prof.ssa Melania Salazar – Parrocchia di Acciarello
  • “Figli di immigrati: i nuovi cittadini” – Convegno Centro Diocesano Migrantes
  • “Il concetto di famiglia: il punto di vista cattolico e laico” – Prof.ssa Marcella Fortino, Prof.ssa Francesca Panuccio, Dott. Augusto Sabatini – Cattedra dei Non Credenti
  • “La beatificazione di Giovanni Paolo II” – Reggio TV – Prof.ssa Francesca Panuccio
  • “I diritti dei bambini: una sfida per la famiglia, la scuola, la società” – Avv. Antonino Centorrino, Prof.ssa Francesca Panuccio, Dott. Giovanni Fulvi
  • “In caduta libera” – Presentazione Dossier Caritas 2010 – Don Antonino Pangallo, Prof.ssa Francesca Panuccio
  • “La formazione dei presbiteri e dei laici al dialogo interculturale: con i non credenti e i credenti di altri culti” – Prof.ssa Giovanna Cassalia, Can. Antonello Foderaro, Can. Demetrio Sarica – Cattedra dei Non Credenti

 

DOCUMENTO ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2011 – FORUM CANDIDATI SINDACO

L’Istituto, in occasione delle elezioni amministrative, considerando il difficile momento economico, politico e morale che sta vivendo l’Italia, ha elaborato un documento sulla situazione politica nazionale e locale. Presentato alla comunità ecclesiale in occasione di una seduta comune del Consiglio Pastorale, Presbiterale e della Consulta delle Aggregazioni Laicali, è stato in larga parte condiviso;  diffuso agli organi di stampa ha riscontrato ampio consenso.

L’Istituto ha riproposto dopo alcuni anni il forum con i candidati a Sindaco al comune di Reggio Calabria; partendo proprio dal documento, sono state poste una serie di domande su temi di attualità politica-amministrativa, quesiti specifici che richiedevano risposte puntuali. La formula adottata si è rivelata efficace. La partecipazione all’incontro, sia da parte della cittadinanza che della comunità ecclesiale, è stata numerosa; si è confermato che è sempre più necessario, in futuro, costruire in città  occasioni di confronto e dialogo su temi concreti che riguardano il bene comune e i problemi della vita quotidiana delle persone.

 

SERVIZI SOCIO – EDUCATIVI

Il doposcuola per ragazzi e bambini stranieri è ormai operativo dal 1997 presso l’Istituto. Frequentato da circa 15 ragazzi di nazionalità marocchina e filippina è aperto il  lunedì – mercoledì – venerdì dalle 16.00 alle 19.00 grazie alla collaborazione volontaria di un gruppo di insegnanti.

 

SPORTELLO AMICO (CONSULENZA LEGALE) – SCUOLA D’ITALIANO

Il servizio di consulenza ed assistenza legale gratuita per immigrati, Sportello Amico, opera da diversi anni presso l’Istituto cercando di offrire risposte concrete a situazioni di bisogno dei migranti presenti nel territorio cittadino. I casi più frequenti di cui si è occupato quest’anno sono stati quelli relativi al permesso di soggiorno, a problematiche connesse al contratto di lavoro, contratto di affitto e consulenza su bandi pubblici.

 Si avvale della collaborazione gratuita di 3 nuovi operatori volontari: la dott.ssa Rossella Caliciuri, il dott. Lucio Dattola e la  dott.ssa Valentina Dattola, che hanno dato continuità all’attività dei precedenti operatori. Il servizio ha consolidato rapporti istituzionali con la Prefettura e la Questura.

Il corso di alfabetizzazione alla lingua italiana ha avuto un ottimo riscontro anche quest’anno; frequentato da circa 20 persone di nazionalità ucraina, rumena, russa, georgiana, marocchina, è stato coordinato dalle prof.sse Rosa Iadevaia e Teresa Battaglia del MIEAC.

Infine, Sportello Amico in collaborazione con l’AMCI sez. RC (dott.ssa Giovanna Tripodi), le Suore Scalabriniane (suor Ires e suor Manuela) e la Consulta delle Aggregazioni Laicali (Franca Sesti), con il supporto dell’Istituto, ha organizzato il IV corso per Assistenti Familiari (Prendersi cura delle persone anziane e professionalità degli assistenti familiari) frequentato da 10 persone provenienti da Romania, Nigeria, Ucraina, Eritrea, Russia, Italia.

 

COLLABORAZIONI CON ASSOCIAZIONI

L’Istituto ospita, da diversi anni, presso la propria sede Amnesty International-sez. RC e  Microdànisma Finanza Etica.

Con Amnesty International si é stipulato, nei mesi scorsi, un protocollo d’intesa per l’apertura di un centro di documentazione sui diritti umani; il Centro Ricerca e Formazione Monoriti, anche quest’anno, in collaborazione con l’Istituto, ha organizzato la VI edizione del corso di Diritto Europeo.

Infine, in collaborazione con l’Unione Giuristi Cattolici, si è tenuto l’incontro “La riforma della giustizia” – La crisi come occasione per il cambiamento? con relatore il Procuratore di Palmi Dott. Giuseppe Creazzo.

 

 

 

Reggio Calabria, 30 Giugno 2011

 

           Il Direttore

Prof.ssa Francesca Panuccio

 

La Segreteria

Francesco Sammarco

Roberta Petrolino

 

 

 

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi