Prolusione ai corsi 2016-2017 dell’Istituto diocesano di formazione Politico-Sociale “Lanza”

Prolusione Corsi 2016-2017 ISFPS del prof. Vito Teti

 

“Come riformare fra tradizione e innovazione
nel pensiero e nelle utopie dei grandi calabresi
”.

 

Questa la traccia su cui si svilupperà l’intervento del Prof. Vito Teti, ordinario di Antropologia Culturale presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Unical che inaugurerà il prossimo 17 ottobre i corsi dell’Istituto di formazione Politico-Sociale Mons. Lanza.

Vito Teti ha insegnato presso diverse Università e tenuto corsi e seminari in Università e istituti culturali stranieri (Toronto, Montreal, Parigi). Presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Unical ha fondato e dirige il Centro di iniziative e ricerche “Antropologie e Letterature del Mediterraneo”.

È Direttore del Centro Demo-Antropologico “Raffaele Lombardi Satriani” presso lo stesso Dipartimento. È componente di numerosi organismi scientifici, italiani e stranieri, e membro di Comitati Scientifici di riviste italiane e straniere. È tra l’altro responsabile dell’Icaf, la sezione italiana dell’Associazione Europea di Antropologia dell’Alimentazione. Fa parte della Deputazione di Storia Patria per la Calabria ed è nel Comitato Scientifico della Rivista “Rogerius”.

Si è occupato di storia e culture dell’alimentazione, di antropologia del viaggio e dell’emigrazione, di riti e feste nella società tradizionale e in quella attuale, di antropologia ed etnografia dell’abbandono con particolare riferimento al Mezzogiorno d’Italia e al Mediterraneo. E’ autore di volumi, saggi, racconti (tradotti in inglese, francese, spagnolo), reportage fotografici, documentari etnografici. Molti suoi articoli, apparsi su quotidiani e riveste calabresi e nazionali, hanno alimentato intensi dibattiti in ambito scientifico, culturale, “politico”.

Tra le più recenti pubblicazioni: Storia dell’acqua, Donzelli, Roma 2003; Il senso dei luoghi. Paesi abbandonati di Calabria, ivi, 2004; Storia del peperoncino, ivi, 2007; La melanconia del vampiro, Manifestolibri, Roma 2007 (I ed. 1994); Pietre di pane. Un’antropologia del restare, Quodlibet, Macerata 2011; La razza maledetta. Origini del pregiudizio antimeridionale, Manifestolibri, Roma, 2011 (I ed. 1993); Maledetto Sud, Einaudi, Torino 2013.

L’appuntamento è per Lunedì 17 ottobre p.v. alle ore 18.00
all’Auditorium di S. Antonio (adiacente Santuario)
in Via don Orione, 5 a Reggio Calabria
dove sarà possibile, ancora, iscriversi ai corsi
dell’anno sociale 2016-2017.

I commenti sono chiusi